Storia

Informazioni storiche

La storia che riguarda le vicende delle varie nazioni o città, dalla loro fondazione ad oggi.

La data della fondazione di Roma è stata fissata al 21 aprile dell’anno 753 a.C. (Natale di Roma) dallo storico latino Varrone. I Romani avevano elaborato un complesso racconto mitologico sulle origini della città e dello stato, che ci è giunto attraverso le opere storiche di Tito Livio, e quelle poetiche di Virgilio e Ovidio, tutti dell’età augustea. In quest’epoca le leggende riprese da testi più antichi vengono (Continua a leggere)


La storia della Spagna può cominciare ad essere studiata da quando l’homo sapiens arrivò nella penisola iberica, ossia oltre 35 000 anni fa. Nei secoli successivi, popoli di origine diversa, tra cui celti, fenici, greci, romani e germanici si stabilirono in Spagna. Agli inizi dell’Ottavo secolo un esercito di popolazioni arabe e berbere conquistò quasi l’intera penisola. Nei 750 anni successivi, si formarono stati musulmani (Continua a leggere)


La prima civiltà importante dell’India prosperò per mille anni, dal 2500 a.C. circa, sulle rive del Fiume Indo. Le città più importanti erano Mohenjodaro e Harappa (che attualmente si trova in Pakistan), dove fiorì una complessa civiltà governata da una classe di sacerdoti, nella quale si possono rintracciare le origini dell’induismo. Gli invasori ariani razziarono il sud partendo dall’Asia centrale tra il (Continua a leggere)

La Repubblica Ceca è entrata a far parte dell’Unione Europea, e mentre il paese si sta costruendo un nuovo ruolo sulla scena mondiale, Praga recita con garbo la sua parte di città capitale. Nell’agosto del 2002 Praga è stata nuovamente colpita, dopo quasi due secoli, da un’inondazione del Fiume Vltava, che ha provocato sedici vittime, centinaia di migliaia di sfollati da case e uffici, la chiusura del centro storico e (Continua a leggere)

La prima “città” russa di cui si ha notizia è Novgorod fondata da parte dei Variaghi (normanni) guidati da Rurik o Rörek (il suo titolo fu Principe di Novgorod ) intorno all’ 862. Alla sua morte avvenuta nel 879 Il suo successore fu Oleg, che spostò il centro del potere a Kiev . Tra il X e XI secolo Kiev divenne una potenza dominante nella regione. Il cambiamento delle rotte commerciali provocò il declino della potenza di Kiev. Novgorod dichiarò la sua indipendenza da Kiev (Continua a leggere)